...garrisca al vento il labaro viola
sui campi della sfida e del valore...
una speranza viva ci consola abbiamo undici atleti ed un solo cuore...
Ohhh Fiorentina di ogni squadra ti vogliam regina...

Primo piano

Le pagelle di Cagliari - Fiorentina

TERRACCIANO 6 Qualche bella parata e qualche intervento da brividi. Come Lafont, insomma.

MILENKOVIC 5 Male, come spesso gli capita ultimamente. Colpevole sul gol di Joao Pedro.

CECCHERINI 5,5 Male anche lui. Fino ad oggi non aveva demeritato, forse fa meno errori grossolani rispetto a Vitor Hugo, ma è anche meno dirompente fisicamente.

PEZZELLA 6 Come sempre è il meno peggio tra i difensori. Prende un giallo nel recupero che gli impedirà di giocare con il Toro. Meglio per lui.

BIRAGHI 5,5 Che sia in nazionale uno così la dice lunga sulla crisi del calcio italiano.

NORGARD 4 In lega Pro si trova di meglio.

BENASSI 5 Avrà toccato dieci palloni. E nemmeno tanto bene.

GERSON 5 Altra prova di spessore del brasiliano.

Non ce l'ho con lui, ma con chi lo ha portato e con chi lo fa giocare.

MIRALLAS 5,5 Non bene come con la Lazio.

MURIEL 5 Oggi poco poco. Piano piano.

CHIESA 7 Altra perla dell'ex viola. 

SIMEONE 5,5 Poco quando entra. Mai pericoloso.

DABO 5 Entra per fare un po' di confusione.

PIOLI 4 Ha anche sfortuna. La volta che alza la voce in settimana, con un moto di orgoglio inaspettato, la squadra lo ripaga con una prestazione orrenda

Il Viola Club Stella Della Versilia

🤩Vedere Pezzella che indossa una maglia col logo del Viola Club Stella della Versila ci rende orgogliosi! Ringraziamo Filippo Bagiardi per aver realizzato la maglia.#GermanPezzella #NoiSiamoLaFiorentina #DA13 #InsiemeSiamoPiuForti#ForzaViola #ViolaClubStellaDellaVersilia

Leggi l'articolo.

Le pagelle di Fiorentina - Lazio

TERRACCIANO 6,5 Esordio in maglia viola, in una serata non semplice. Nel primo tempo gli arrivano davanti laziali da tutte le parti, ed è bravo a limitare i danni. Sul gol viene un po' sorpreso dalla traiettoria, ma non era facile prenderla, in ogni modo. MILENKOVIC 6,5 Torna a livelli buoni, dopo un periodo difficile.  PEZZELLA 6,5 La solita garanzia, anche se la condizione fisica, dopo l'infortunio, non è ancora ottimale. CECCHERINI 6 Prova dignitosa. Dimostra ancora una volta di essere un giocatore affidabile, anche se Immobile, sul gol, lo ubriaca con un movimento. BIRAGHI 6 Ha poche occasioni di salire ed andare al cross, regge decentemente in fase difensiva. VERETOUT 6 Leggermente in crescita, dopo un momento difficile. Ma manca ancora la sua qualità lì in mezzo. BENASSI 6,5 Una delle migliori prove per continuità. Fa bene tutte e due le fasi, da anche il là a Mirallas nell'occasione del gol.  FERNANDES 5,5 Appare in calo. Travolto dal centrocampo laziale nel primo tempo, viene cambiato da Pioli nell'intervallo. CHIESA 6 Forse non era in una delle sue serate migliori, poi viene fermato dall'infortunio. MURIEL 7 Il tocco mancino sul gol riempie gli occhi. Per il resto poche cose, ma lui è così. Meglio averlo con noi che contro, comunque. GERSON 5,5 Continua a non convincere, soprattutto per continuità. Ovunque venga messo (attaccante esterno, mezz'ala, mezza punta ecc.) pare fuori ruolo.  SIMEONE 6,5 Buon impatto. Lotta e corre, offre un cioccolatino a Mirallas che spreca il 2-1. MIRALLAS 7 Da la vera svolta alla partita, accelerando a destra come il miglior Kanchelskjis. Da a Muriel la palla dell' 1-1, poi spreca il sorpasso prendendola di stinco.  VITOR HUGO S.V.  PIOLI 6 Rimedia ad un primo tempo orribile, infondendo la grinta giusta alla squadra. Cambia giocatori e disposizioni, fino a trovare la quadratura giusta per giocarsela almeno alla pari nella ripresa

Leggi l'articolo.
Leggi tutte le news