...garrisca al vento il labaro viola
sui campi della sfida e del valore...
una speranza viva ci consola abbiamo undici atleti ed un solo cuore...
Ohhh Fiorentina di ogni squadra ti vogliam regina...

Primo piano

Il Viola Club Stella Della Versilia

Organizza

Le Pagelle di Fiorentina - Udinese

DRAGOWSKI 7 Decisivo su Lasagna, nell'unica occasione vera avuta dai friulani. Molto bene.MILENKOVIC 7,5 Meno male che non stava bene. Perfetto dietro, decisivo davanti.PEZZELLA 6,5 Sbaglia solo un gol che pareva semplice per lui. Molto attento e puntuale.CACERES 7 Imprescindibile. Tatticamente e agonisticamente perfetto.LIROLA 5,5 Non convince. Poco aggressivo, poco preciso.BADELJ 5,5 Passo indietro rispetto a Milano. Incide poco. Giustamente sostituito.PULGAR 6,5 Molto bene anche oggi. Dinamico e preciso. Sbaglia poco.CASTROVILLI 6,5 Ormai punto fermo di Montella. Non tradisce mai, anche oggi qualità e quantità.DALBERT 6 Più confusionario rispetto alle altre partite. Si propone costantemente, ma non sempre è preciso. Lascia qualche volta di troppo Caceres da solo.CHIESA 6 Primo tempo sottotono, poi sale alla distanza, ma senza essere decisivo.RIBERY 6 Non una gran partita, rispetto alle ultime apparizioni. Ma sotto la sufficienza il fenomeno non può andare per statuto.BENASSI 6 Cambio azzardato, ma sensato. Sbaglia un paio di assist, ma si propone con i tempi giusti.ZURKOWSKI 5,5 Approccio molle con la partita.GHEZZAL SVMONTELLA 6,5 Squadra che vince non si cambia. Alla fine ha avuto ragione.

Leggi l'articolo.

Le pagelle di Milan - Fiorentina

DRAGOWSKI 6 Stilisticamente non impeccabile, ma comunque efficace. Incolpevole sul bel gol del Foggia. MILENKOVIC 7 Argina bene gli attaccanti avversari, si fa solo superare nell'azione del gol, ma i giochi erano fatti. Caparbio nello sradicare palla sul gol del 2-0. PEZZELLA 7 Bravo e preciso, non perde mai lucidità. CACERES 7 Completa a perfezione il trio di centrali. Acquisto azzeccatissimo. LIROLA 6,5 Buona prestazione. In crescita fisica, alcune giocate di alto livello. Soffre un po' di più dietro. BADELJ 7,5 Bentornato. La migliore partita dal suo ritorno. Non sbaglia niente. Fa girare benissimo la squadra. PULGAR 7 Abbiamo un gran rigorista. Va al tiro con continuità e precisione, soffre poco la mediana rossonera. CASTROVILLI 7,5 Bravissimo a proporsi. Segna un gol buono, uno gli viene (giustamente) annullato, si conquista un rigore. Classe cristallina. E non è stata la sua prova migliore per intensità. DALBERT 7 È la sorpresa di inizio stagione. Pareva uno scarto dell'Inter. Invece corre e si propone sulla fascia sinistra con continuità ed efficacia. CHIESA 7 Peccato per il rigore sbagliato, che non pregiudica comunque una prova ottima. Fa a fette la difesa del Foggia, con rabbia e forza. E classe. RIBERY 9 Come Baggio il 20 settembre del 1987, si infila in mezzo alla difesa come una lama nel burro. Procura l'espulsione di Musacchio. Segna un gran gol. Si diverte e fa divertire chi lo va a vedere. Anche lo sportivo pubblico di San Siro. BENASSI SV Entra e si prende un giallo  BOATENG SV Ha voglia di spaccare il mondo, ma la partita è già finita. GHEZZAL SV In un minuto stava quasi per segnare. MONTELLA 7,5 Ha trovato la quadra di tutto. Complimenti.

Leggi l'articolo.

Le pagelle di Fiorentina - Sampdoria

DRAGOWSKI 6,5 Subito bravo su Caprari, dopo pochi secondi. Poi inoperoso per lunghi tratti. Graziato dalla traversa al '50, incolpevole sul gol subito. MILENKOVIC 6,5 Sgraziato con la palla al piede, ma tostissimo dietro. PEZZELLA 7 Prova sicura da vero capitano, impreziosita dal gol del vantaggio. CACERES 6,5 Imprescindibile nelle ultime tre partite. Da sicurezza alla difesa. LIROLA 6 Troppi errori tecnici, anche se è bravo a proporsi con costanza. Dietro da rivedere. BADELJ 6,5 La prova fin qui più convincente dell'ex capitano. Sempre nel vivo del gioco. PULGAR 6 Lotta e corre, ma non sempre è preciso. Sbaglia la cosa che sa far meglio. Battere le punizioni. CASTROVILLI 6,5 Altra prova importante. Grande personalità. Provoca l'espulsione con una sua incursione. DALBERT 6,5 Sembra più efficace di Lirola in fase difensiva. Prova concreta e propositiva. RIBERY 7,5 Fa letteralmente 8mpazzire i difensori della Samp, che a fine partita necessitano di un vagone di moment. Altra categoria. CHIESA 7,5 Bravissimo ad interpretare il ruolo. Con Ribery forma una coppia inedita e inusuale di attaccanti. Non so se alla lunga sarà sempre possibile giocare così. La classe è tanta comunque. Oggi continuo e decisivo. SOTTIL 6 Vicino al gol in due occasioni. Peccato. VLAHOVIC SV BENASSI SV MONTELLA 7 Finalmente. Prima vittoria in campionato da quando è tornato a Firenze. Non cambia modulo e giocatori. Il campo gli dà ragione.

Leggi l'articolo.
Leggi tutte le news